Sauté di Vongole con Ravioli di Mortadella e Zucchine

IMG_20191006_202137023~2

La parola Sauté deriva dal francese saltare, io volevo realizzare un piatto unico e alternativo composto da Sauté di Vongole con dei ravioli di mortadella e zucchine. I molluschi si abbinano molto bene alla sapidità della mortadella!!!

INGREDIENTI PER 14/16 Zucchine per 2/3 persone

Per la pasta

100 gr di farina di semola

1 uovo

un pizzico di sale

un pizzico di noce moscata

Per il ripieno

100 gr di zucchine

1 spicchio d’aglio

75 gr di mortadella sia di suino che di pollo a vostro piacere

1 cucchiaio di parmigiano grattato

1 cucchiaio di pane grattato

1 cucchiaino di prezzemolo tritato

sale e pepe;

Per il Sauté

400 gr di vongole

3 filetti di acciughe sott’olio

2 cucchiaia di olio evo

1 spicchio d’aglio

1 peperoncino

8 pomodorini piccadilly

un cucchiaio di prezzemolo tritato

sale

mezzo limone.

PROCEDIMENTO

prepariamo la pasta, impastare la farina con l’uovo aggiungendo il pizzico di sale e di noce moscata, lasciare riposare per mezzora:

 

prepariamo il ripieno:

tagliare le zucchine e tritare l’aglio, in una padella con un goccio d’olio saltare per 2/3 minuti, l’aglio e le zucchine con un pizzico di sale, lasciare raffreddare e tritare le zucchine insieme alla mortadella, aggiungere un cucchiaio di parmigiano e uno di pane grattato, il prezzemolo tritato e aggiustare di sale e pepe:

 

Stendera la pasta finemente con l’ausilio di un mattarello, distribuire un cucchiaio di ripieno per ogni raviolo, chiudere e fare uscire l’aria e tagliare con una spronella o rotella dentata:

 

Prepariamo il Sauté di Vongole: lavare le vongole in acqua e un cucchiaio di sale grosso, scolarle, tritare lo spicchio d’aglio e tagliare i pomodori, tritare il prezzemolo, in una pentola dai bordi alti, scaldare l’olio e l’aglio e saltare le vongole fino alla loro apertura, aggiungere i filetti di acciuga e il peperoncino, aggiungere i pomodori, cuocere 2/3 minuti, spolverare con il prezzemolo tritato, spegnere il fuoco e spruzzare di limone fresco.

 

Cuocere i ravioli in acqua bollente salata per 4/5 minuti, scolare e condire con il Sautè di Vongole:

 

Servire in Abbianamento a Asprinio di Aversa Priezza Spumante Metodo Classico dop servito 4/5° celsius;

Annunci