Fidelini Speck Zucchine Curcuma

IMG_20180822_120335.jpg

I Fidelini detti anche “capelli d’angelo” sono un tipo di pasta lunga dal diametro sottilissimo in genere è una pasta all’uovo ideale per minestre in brodo, ma in commercio potrete trovarne anche di semola di grano duro realizzate solo con farina e acqua; Preparerò con questa pasta un primo leggero e ideale anche per chi è a dieta ma non vuole rinuciare ad un piatto goloso.

INGREDIENTI

per un piatto di pasta che avrà una apporto calorico di circa 500 calorie data l’abbondanza potrete usarlo come piatto unico o dividerlo in 2 porzioni da 250 calorie per chi vuole aggiungere un secondo;

IMG_20180822_113423.jpg

50 gr di fidelini di semola di grano duro;

40 gr di speck tagliato a fette;

1 cucchiaio scolmo di olio evo;

1 cucchiaio scolmo di parmigiano grattugiato;

1 cipollotto;

5/6 semi di cumino;

1 spicchio d’aglio

1 cucchiaino di curcuma;

mezzo cucchiaino di curry;

1 pezzetto di peperonicino piccante fresco;

1 rametto di rosmarino;

1 rametto di menta fresca;

1 ciuffo di basilico fresco;

sale qb;

1 tazza di acqua di cottura della pasta;

PROCEDIMENTO

mettere abbondante acqua a bollire, raggiunto il bollore salare l’acqua, buttare la pasta e cuocere per 2/3 minuti, intanto lavare e tagliare le zucchine a listarelle come dei fiammiferi, tritare l’aglio e il cipollotto e lo speck a fettine sottili;

 

Prima di scolare la pasta conservare 1 tazza di acqua di cottura, scolare la pasta, in una pentola capiente mettere un cucchiaio di olio extravergine di oliva, l’aglio e il cipollotto tritati e rosolare, aggiungere un pizzico di sale e una punta di peperonicino fresco piccante, aggiungere le zucchine tagliate, il cucchiaino di curcuma, il curry e il cumino, rosolare bene e aggiungere la tazza di acqua di cottura, lasciare cuocere a fuoco vivace per 5 minuti finchè l’acqua si sarà quasi asciugata,

IMG_20180822_115555.jpg

aggiungere la pasta e saltare bene, aggiungere lo speck, il rosmarino e la menta tritata, spegnere il fuoco e aggiungere il parmigiano mescolando delicatamente, impiattare;

 

 

Abbinamento con spumante trentino servito molto fresco, una flute di spumante arriva a circa 70 calorie;

Donazione a sostegno del blog

Se ti piacciono queste ricette e/o vuoi sostenere questo blog puoi fare una donazione, grazie per il tuo contributo.

€5,00