Gnocchi di Patate dolci e cacao, quenelle di Robiola Timo e Menta, bacon croccante

IMG_20180419_213017

Le patate dolci originarie degli Stati Uniti sono prodotto anche in italia: Veneto e Puglia, non sono propriamente dolci ma piuttosto assomigliano come sapore alla zucca, si possono fare fritte, al forno, bollite come le patate tradionali, io le utilizzerò per realizzare degli gnocchi con aggiunta di cacao amaro per smorzarne la dolcezza e aggiungere aromaticità, dando freschezza con la robiola arricchita da erbe aromatiche quali Timo e Menta, aggiungendo una nota croccante con il Bacon tostato;

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

500  di patate dolci sbucciate crude;

300/400 gr di farina dipende dall’acquosità delle patate;

1 cucchiaio abbondate di cacao amaro di qualità;

1 cucchiaino da te di cannella in polvere;

1 cucchiaino da te di noce moscata in polvere;

2 cucchiaini da te di sale fino;

1 uovo;

20 gr di burro

2 foglie di salvia fresca;

4 foglie di menta fresca;

4/5 rametti di timo fresco;

1 robiolina da 100 gr;

1 spolverata di paprika piccante;

4 cucchiaia di parmigiano grattugiato;

100 gr di bacon tagliato a fette;

2 cucchaia di olio evo;

PROCEDIMENTO

prendere le patate sbucciarle e tagliarle a tocchetti lavarle e cuocerle in abbondante acqua per circa 40 minuti;

 

 

 

Lasciare raffreddare le patate e schiacciarle con uno schiaccia patate, aggiungere il cucchiaio di cacao amaro, amalgamate molto bene, aggiungere metà della farina e l’uovo, impastare bene e aggiungere 2 cucchiaia di parmigiano grattugiato, la noce moscata e la cannella in polvere, il sale fino, impastare e aggiungere l’altra metà della farina piano piano in modo da aggiustare l’impasto fino ad ottenere un composto sodo per stendere e ottenere dei cilindri di circa 2 cm di diametro, tagliare i cilindri ogni 2 cm ottendento così i nostri gnocchi, se avete tempo e voglia arrotondateli,

 

 

 

cuocere gli gnocchi in abbondate acqua salata, quando verranno a galla saranno pronti, scolarli e saltarli con burro e salvia ed infine cospargerli con 2 cucchiai di parmigiano grattugiato e a crudo 2 cucchiai di olio evo:

 

 

 

Tostiamo il bacon in una pentola antiaderente mettiamo 1 fetta di bacon a commensale e spolveriamo di sale fino e cuociamo finchè non saranno belle croccanti:

IMG_20180419_213205.jpg

Prepariamo le quenelles: aggiungiamo alla Robiola fresca, un pizzico di paprika, la menta e il timo spezzettati, ammalgamarli bene e formare le quenelles usando 2 cucchiai che verranno girati uno dentro l’altro compattando la robiola e formando le quenelles:

 

 

 

Impiattiamo i nostri gnocchi mettendo 2/3 cucchiaia di gnocchi al centro del piatto, formando una quenelle di ricotta alle erbe fini sopra ai gnocchi e spezzettando il becon croccante sopra, questo dovrebbe essere il risultato:

IMG_20180419_213017

Abbinamento con Birra scura tipo Beamish servita molto fredda con schiuma alta 2 cm;

Donazione a sostegno del blog

Se ti piacciono queste ricette e/o vuoi sostenere questo blog puoi fare una donazione, grazie per il tuo contributo.

€5,00

Annunci