Pizza con Cipolle: “Cipollata”

La pizza con Cipolle “Cipollata” fa parte della tradizione culinaria della mia famiglia precisamente creata dalla mia mamma, la faceva il sabato sera  come antipasto prima della pizza rossa in tutte le varianti.

a fette.JPG

INGREDIENTI

per la pasta:

1 cubetto di lievito di birra fresco;

300 gr di farina da pizza;

300 ml di acqua tiepida 30/40 gradi celsius massimo detta acqua morta;

una manciata di sale fino;

3 cucchiaia di olio evo;

1 cucchiaio di zucchero;

Per la salsa alle cipolle:

1 cipolla gialla bella grande;

50 gr di farina 00;

50 gr di burro;

mezzo litro di latte;

un pizzico di noce moscata

50 gr di parmigiano reggiano gratuggiato;

sale e pepe a piacere;

50 gr di emmental o gouda a pezzettini;

PROCEDIMENTO

impastare la pizza mettendo in una ciotola da bordi alti l’acqua tiepida, il cubetto di lievito di birra e il cucchiaio di zucchero e mischiare bene, aggiungere i 3 cucchiaia di olio d’oliva e incorporare bene la farina alla fine aggiungere la manciata abbondante di sale fino e impastare vigorosamente, mettere il coperchio alla ciotola o sigillare con pellicola trasparete e mettere in un posto caldo e senza correnti d’aria o in forno spento con la luce accesa; lasciare lievitare almeno 2/3 ore in modo che l’impasto raddoppi:

pastapizza.jpg

Intanto prepariamo la salsa alle cipolle:

tritare la cipolla finemente e mettere a soffriggere in una padella con un cucchiaio di olio d’oliva e un pizzico di sale, intanto preparare una bsciamelle (come da ricetta in questo blog)  sciogliendo il burro e aggiungendo la farina e piano piano il latte caldo, aggiustare di sale e aggiungere il parmigiano ed infine la cipolla soffritta ;

 

 

stendere l’impasto su una teglia antiaderente e mettere la nostra salsa sopra l’impasto

 

aggiungere i pezzettini di emmental tagliato a cubetti sopra la pizza un pizzico di sale e pepe e un giro di olio evo e cuocere per 25 minuti a forno preriscaldato a 180° e alla fine cottura grigliare per 5 minuti;

cotta.JPG

Servire calda ma anche fredda è notevole, come abbinamento una Ribolla Gialla o un Pinot Bianco d’Alsazia

Donazione a sostegno del blog

Se ti piacciono queste ricette e/o vuoi sostenere questo blog puoi fare una donazione, grazie per il tuo contributo.

€5,00