Besciamelle o Besciamella

besciamelle 2

Questa “salsa” è una delle ricette più usata in cucina per arricchire primi, per insaporire il pesce e le verdure : alcuni esempi sono la pasta al forno, l’aragosta alla cardinale, i finocchi e il cavolfiore al gratin (vedi ricetta in questo blog),  ecc…

La storia sull’invenzione di questa salsa è molto controversa, alcuni sostengono che nel rinascimento Caterina de Medici andando sposa in Francia portò con sè questa ricetta detta “Salsa Colla”, altri la fanno risalire al tardo seicento inizi settecento in onore del Marchese Louis Bechameil de Nointel nobile francese (citando wikipedia: http://fr.wikipedia.org/wiki/Louis_B%C3%A9chameil_de_Nointel la fonte è solo in francese);

La base della Basciamelle è il ” roux bianco” ( burro sciolto e farina);

Ingredienti:

50 gr di farina setacciata “00”;

50 gr di burro;

mezzo litro di latte;

pizzico di sale;

pizzico di noce moscata;

In un tegame alto da circa 2/3 litri sciogliere a fuoco bassissimo il burro ed incorporarvi la farina fino a raggiungere un colore lievemente dorato, a parte fate scaldare il latte e incorporarlo al roux piano piano mescolando continuamente, mi raccomando non smettete e aiutatevi con un frusta da cucina (sarebbe quel attrezzo con mille fili ovali metallici che si intersecano uniti in un impugnatura di metallo o plastica);

bsciamelle 1

Aggiustate di sale e aggiungete un pizzico di noce moscata e cuocete a fuoco molto lento per 10 minuti, otterrete un composto cremoso e lucido da utilizzare dove e come vorrete, io qui l’ho utilizzaro per ricoprire le tagliatelli verdi al salmone gratinate al forno.

tagliatelleverdialsalmone

Alla prossima gustosa ricetta!!!

Donazione a sostegno del blog

Se ti piacciono queste ricette e/o vuoi sostenere questo blog puoi fare una donazione, grazie per il tuo contributo.

€5,00