FILETTO ALLA WELLINGTON

Questa ricetta-leggenda è legata alla persona del Generale Arthur Wellesley che nel 1815 ricevette il titolo di Duca di Wellington per aver sconfitto Napoleone Bonaparte a Waterloo, si narra che avesse gusti particolarmente difficili da accontentare e che molto cuochi si prodigassero nel stuzzicare le sue papille gustative… Quindi la forma di questo filetto in crosta, fu dedicato alla sua figura o meglio ancora, alcuni ipotizzano alla forma allungata e lucida dei suoi stivali…

Ingredienti:

11

Un filetto di maiale (o di vitello in base ai gusti);

150 gr di Bacon a fette o pancetta salmistrata;

senape francese a grani 3 cucchiaia da minestra;

1 rotolo di pasta sfoglia già tirata;

funghi in base alla stagione (io userò un mix tra porcini e chiodini)

Olio d’oliva;

burro;

1 scalogno;

1 spicchio d’aglio;

2 bicchierini di cognac;

sale pepe noce moscata;

rosmarino salvia alloro;

Procedimento:

Iniziamo a pulire i fughi con uno stracetto o della carta e tagliarli a fettine,( farli sbollentare in acqua bollente 15 minuti per le famiole) ma per gli champignons metterli direttamente in padella con 3 cucchiaia di olio d’oliva, una noce di burro, sale e pepe, uno spicchio d’aglio ; Dorare  e sfumare con un tappino di cognac;

Tritare nel mixer i funghi

 

Otterrete un impasto solido ed omogeneo e lasciare raffreddare.

In una padella con olio e burro, lo scalogno tritato e gli aromi (rosmarino, salvia, alloro) mettete a cuocere il filetto per 15 minuti per parte, sfumando con cognac abbondante; Salare e Pepare e aggiungere un pò di noce moscata;

IMG_20170601_224738

Terminata la cottura, togliere dal tegame e far riposare in un tagliere di legno;

Spalmare il filetto un pò raffreddato con abbondante senape e rivestire con fette di bacon in modo da ricoprirlo completamente, adagiarlo nel foglio di pasta sfoglia e aggiungere la salsa dei funghi, ed infine chiudere il filetto con la pasta sfoglia formando un cofanetto;

 

 

volendo fare dei taglietti a tartaruga leggeri leggeri per dare un motivo carino al filetto quando cuocerà;

IMG_20170601_220132.jpg

Infornare a forno preriscaldato a 180° e cucinare 20/25 minuti;

Sfornare e questo dovrebbe essere il vostro risultato:

IMG_20170601_224449

Servire con la salsa rimasta della cottura del filetto in padella:

IMG_20170601_224423.jpg

Servire con un insalatina fresca di pomodorini e valeriana

Abbinamento : Bordeaux rouge, Borgogna, Teroldego;

Donazione a sostegno del blog

Se ti piacciono queste ricette e/o vuoi sostenere questo blog puoi fare una donazione, grazie per il tuo contributo.

€5,00

Annunci