Gnocchi di Patate

Prepareremo gli Gnocchi in 3 modi: al ragout, ai fomaggi e ai funghi pinaioli.

Ingredienti per 8 persone:

Per gli gnocchi

1 kg di patate (meglio rosse di montagna);

200gr di farina 00

                                                                                      noce moscata

                                                                                         un pizzico di sale;

                                                                                            1 tuorlo d’uovo ( sarebbe il rosso ;-))

Per il condimento ai formaggi:

1 confezione di gorgonzola ovvero circa 150gr;

150 gr di emmental o gouda;

30 gr di parmigiano:

20 gr burro;

Per il ragout

1 carota

1 scalogno

un gambetto di sedano

150 gr di carne macinata a piacere;

1 cucchiaio di olio d’oliva;

1 cucchiaio di vino rosso;

sale pepe  noce moscata;

1 rametto di rosmarino;

10 gr di burro;

1 cucchiaino di zucchero;

1 barattolo di polpa di pomodoro;

                                                                            Per il sughetto ai funghi

1 scalogno

olio d’oliva

10 funghi pinaioli

salvia

rosmarino

alloro

10 gr di burro

un tappino di cognac

sale, pepe, pizzico di cannella.

 

sugo

Preparazione sughetto ai funghi:

In una padella antiaderente mettere lo scalogno tritato con 3 cucchiaia di olio d’oliva e i 10gr di burro, farlo appassire e aggiungere i funghi pinaioli privati della pellicola viscida superiore della cappella del fungo e tagliati a listarelle fini, infine aggiungere: un rametto di rosmarino, salvia, alloro legati insieme con del filo di cotone bianco ( questo si chiama bouquet garni);

sfumare con un tappino di cognac e agguistare di sale pepe e un pizzico di cannella;

cuocere per 10 minuti;

Preparazione ragout di carne

In un padella mettere un cucchiaio di olio d’olivo e 10gr di burro, fare sciogliere , aggiungere : scalogno, carota e sedano tritati, fare soffriggere e poi aggiungere la carne macinata cuocere a fuoco moderato e sfumare con il vino rosso, aggiungere la noce moscata, la polpa di pomodoro, 1 cucchiaino di zucchero, sale e pepe apiacere e lasciare cuocere per almeno mezzora, aggiungere il rosmarino a pezzettini e il sugo è pronto;

Preparazione gnocchi:

prendere le patate lavatele e mettetele in una pentolone con acqua fredda sul fuoco e portare ad ebollizione, il tempo di cottura varia in base le dimensioni delle patate in genere dai 30/40 minuti  per quelle di dimesioni  6/7 cm per 4/5 cm  fino ad 1 ora per le patate di 12/14 cm per 7/8 cm; L’acqua deve superare le patate a fuoco moderato!

Sbucciare le patate cotte in un piano di lavoro e schiacciarle con lo schiaccia patate facendo una montagnola, aggiungere un pizzico di sale, della noce moscata grattugiata, la farina e iniziare ad impastare molto dolcemente, aggiungere il rosso d’uovo e aggiungere ancora farina se l’impasto risultasse troppo appiccicoso, creare una palla bella omogenea, tagliarla in 4 spicchi, prendere uno spicchio alla volta e aiutandosi con un pò di farina e rotolando con le mani dei serpentelli con u n diametro di circa 2/3 cm massimo, con un coltello tagliare il serpentello a piccoli pezzi di sempre 2/3 cm massimi, cospargerli con farina e dargli una forma arrotondata, se avete tempo e voglia potete passarli su un dorso di una forchetta per dargli una forma rigata e più accattivante!

gnocchi

In una pentola capiente portare a bollizione dell’acqua bollente e aggiungere una manciata di sale grosso, buttare gli gnocchi nell’acqua bollente e aspettare che vengano a galla,

DSCN0237

raccoglierli con una schiumarola e riporli in una teglia da forno unta con olio o burro a piacere.

condirli con  del sughetto di funghi,  o al ragout o ai formaggi, fare degli strati con sugo, gnocchi, parmigiano e pezzettini di mozzarella, fino a coprire il tutto con una bella manciata di parmigiano e dei fiocchetti di burro per poter creare un crosticina col grill;

Mettere la teglia in forno preriscaldato a 180° se ventilato o a 200° statico e cuocere per 15/20 minuti, gli ultimi 5 minuto mettete la funzione grill per creare la famosa crosticina!

gnocchipronti

Per gli gnocchi ai formaggi

in una teglia forno mettere 10 gr di burro a pezzettini, depositare gli gnocchi cotti e scolati con una schiumarola direttamente nella teglia e fare degli strati con formaggio gorgonzola e emmental, alla fine per copertura cospargere con parmgiano e qualche ciuffetto di burro;

Infornare in forno preriscaldato a 180° per almeno 10 minuti e grigliare per fare la crositicina.

DSCN0244.JPG

Per i gnocchi al ragout

In una teglia forno ungerla con 10 grammi di burro e aggiungere un pò di ragout e poi a strati mettere gli gnocchi e il ragout, in cima cospargere con parmigiano e grigliare in forno per 5/6 minuti;

DSCN0247

ABBINAMENTI:

Per il ragout di carne un rosso vivace Freisa o Barbera;

Per gli gnocchi ai formaggi un Pinot Blanc Alsace;

Donazione a sostegno del blog

Se ti piacciono queste ricette e/o vuoi sostenere questo blog puoi fare una donazione, grazie per il tuo contributo.

€5,00

 

Annunci